the globbers utrecht
DESTINAZIONI Olanda

Utrecht: alcuni suggerimenti sulla capitale delle biciclette

Utrecht, eletta capitale delle biciclette.

Probabilmente l’unica città al mondo in cui il numero di biciclette supera quello degli abitanti, parliamone.

Appena arriverete a Utrecht sarete travolti da una sensazione che probabilmente vi spingerà a gettare le chiavi dell’auto nel fiume e a domandarvi perchè non avete mai pensato di vivere in bicicletta proprio come gli olandesi.

Perché gli olandesi vivono letteralmente in bicicletta, spostando intere famiglie su due pedali o portando pesi di diverse tonnellate con assoluta nonchalance.

Esistono semafori appositamente per le biciclette, le piste ciclabili sono più larghe di tutte le altre corsi stradali, e vi sfidiamo a contare il numero di auto che vedrete viaggiare in città nell’arco di una giornata. Rimarrete (piacevolmente) stupiti.

Esiste una regolamentazione per i ciclisti che non prevede l’uso del cellulare mentre si pedala: pena una multa salata. E forse è anche questo il motivo per il quale abbiamo amato tanto Utrecht fin da subito, perchè anche durante un blog tour come il nostro, nel quale la connessione social è costante e ininterrotta, ci ha permesso di riporre il cellulare in tasca obbligatoriamente e senza possibilità di evasione.

the globbers bike tour

utrecht bike tour

Utrecht si trova a 20 minuti di treno da Amsterdam (circa 1 ora in auto). Come vi abbiamo detto nell’articolo precedente, che trovate CLICCANDO QUI, il treno è probabilmente la soluzione più comoda e rapida per girare in Olanda.

A questo link avrete accesso diretto al sito di NS, la compagnia di treni che collega l’intero paese. Sarà uno strumento molto utile nell’organizzazione di un vostro tour dell’Olanda.

Utrecht è uno dei cuori pulsanti del paese, sia per la vita giovane e romantica che la caratterizza, sia perchè è la quarta città olandese per grandezza. I locali e le cantine sparsi in tutta la città o annidati lungo i canali che attraversano Utrecht attirano moltissimi ragazzi e  la sera regalano un’atmosfera bellissima tale da far venire gli occhi a cuore pure a noi che siamo due romanticoni ormai difficilmente impressionabili!

utrecht centro storico

the globbers urban holland

holland bike

utrecht canali the globbers

QUALCHE INDICAZIONE SU UTRECHT

Sulla base della nostra (breve) esperienza in questa meravigliosa città, vi elenchiamo qui sotto i posti che abbiamo visitato, l’hotel nel quale abbiamo alloggiato (che ha riscosso un notevole successo nelle IG Stories) e i locali nei quali abbiamo pranzato o cenato. Vi consigliamo di utilizzarli come base per la vostra visita. Considerate che per visitare Utrecht secondo noi il soggiorno di una notte è sufficiente.

 

Hotel – THE ANTHONY HOTEL

Questo è stato l’hotel nel quale abbiamo alloggiato. È davvero recente (aperto pochi mesi fa) e abbiamo amato follemente lo stile dal design super di tendenza sulle tonalità del rosa. Colazione a buffet buonissima (come sapete è la cosa che guardiamo con maggiore attenzione in un hotel), personale giovane, atmosfera super fresca. A questo link maggiori info.

 

Ristorante – LE:EN

In questo locale dal sapore industrial troverete una squisita cucina asiatica perfetta per una cena con gli amici (o perchè no anche in coppia). Il locale è molto ampio, arioso e con una bellissima illuminazione soffusa che rilassa l’atmosfera. Qui abbiamo provato sushi con i grilli fritti sopra. Ci credete che non gli abbiamo mai mangiati in Asia e li abbiamo assaggiati per la prima volta proprio qui? Ve li consigliamo, come vi consigliamo di provare anche i dolci. Maggiori info su LE:EN a questo link.

 

Ristorante – LANDGOEDKEUKEN Heerlijkheid van Mariënwaerdt

Nonostante il nome sia più complicato di un programma della NASA, questo localino scelto per pranzo è super grazioso e si trova proprio in centro a Utrecht. Vende e serve prodotti local e l’atmosfera è super friendly. È il posto giusto per un pin stop caffè/merenda o per un light lunch mentre state visitando la città in bici. Maggiori info a questo link.

landgoegkueken Heerlijkheid van Mariënwaerdt

Luogo d’interesse – PANDHOF DOMKERK

Un vero e proprio giardino segreto nel cuore di Utrecht. Il Pandhof è il giardino del monastero della Torre del Duomo, e si trova sulla Domplein. È considerato uno dei giardini più belli di tutta l’Olanda, e non lo mettiamo in dubbio perchè la cura di questo luogo è davvero degno di nota e di foto. Per raggiungerlo basta percorrere la strada a fianco della University Hall verso la Cattedrale di San Martino, e attraversare il cancello d’ingresso neo-gotico per ritrovarsi in questa piccola oasi di pace.

utrecht giardino segreto

pandhof domkerk

Luogo d’interesse – FORT BIJ RIJNAUWEN

Questo forte posto nella foresta tra Zeist, Utrecht e Bunnik è senza dubbio una tappa d’obbligo per chi è appassionato di storia e guerra. Si tratta di un’opera davvero imponente e ben tenuta, ma quello che ci ha colpito è senza dubbio il contesto verde nel quale il forte è inserito. Senza contare che da Utrecht al forte si attraversano in bicicletta (ovviamente) dei tratti di campagna olandese meravigliosi. Il forte si può visitare solamente con tour e guide.

klm

Prima di lasciarvi vogliamo infine parlarvi di KLM, la compagnia aerea di bandiera dell’Olanda. Quest’anno KLM compie ben 100 anni. 

Per l’occasione KLM ha messo in palio ben 100 premi (tra i quali anche dei biglietti aerei A/R per Amsterdam)!!
Per provare a vincerli basta cliccare questo link e seguire le istruzioni:
https://klm.100anni100premi.it

Ma non è finita, perchè KLM quest’anno ha dato il via all’operazione #perunmarepiùpulito, finanziando la raccolta di chili di plastica nel mare attraverso il posizionamento di 5 seabin installati grazie al progetto Lifegate Plasticless. 

Ecco il link con tutte le informazioni: https://klm.perunmarepulito.it/concorso-chiusura.aspx

Un applauso a KLM che ci ha accompagnato in questo viaggio alla scoperta del suo paese!

 

Write a comment