hoi an
DESTINAZIONI Vietnam

Il mercato di Hoi An

Volete veramente vedere come vivono gli abitanti di un luogo?

Noi adottiamo spesso una soluzione: alzarsi all’alba.

Puntate la sveglia molto presto e uscite per vedere cosa succede in città quando sorge il sole.

Faticoso dite? E’ vero, ma verrete ripagati ampiamente. Entrerete in contatto con la vita del luogo in maniera molto più autentica e diretta per un semplice motivo: i turisti non si alzano così presto la mattina.

E’ una cosa che amiamo fare, per esempio durante l’ultimo viaggio a Roma per vedere la Città Eterna deserta e  toccata dal primo sole (cliccate qua per vedere le foto).

In Vietnam abbiamo deciso di esplorare Hoi An allo stesso modo.

Qui il sole sorge molto presto, quindi sveglia ore 5:00, caffè, e via in bicicletta verso il centro storico dentro il quale ogni mattina si svolge il mercato locale. E se c’è un posto dove vedere da vicino le abitudini locali a 360 gradi, questo è proprio il mercato.

Come previsto, gli unici occidentali siamo noi. Ma non è un problema, ormai siamo abituati.

Alcuni ci guardano sorridendo, altri incuriositi, altri sono troppo presi nella vendita per alzare gli occhi e vedere che ci sono due ragazzi senza gli occhi a mandorla.

Quando arriviamo veniamo colpiti in pieno da un mix inebriante di profumi, colori, voci e facce che solitamente si vedono e sentono difficilmente in mezzo alla folla di turisti e di venditori durante il giorno.

Ne frattempo il sole sorge e si alza lentamente illuminando tutto.

Fidatevi, vale veramente la pena di provare a farlo, soprattutto nei nei luoghi solitamente invasi dai turisti.

Ah, se vi siete persi la nostra tappa ad Hoi An cliccate qui!

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

hoi an

Comments (2)

  • Buongiorno miei cari,
    è vero quello che dite!!
    A Napoli si dice ” a mattinata fa a jurnata”.
    Ma la sera quando andate a letto?
    Molta frutta ( in particolare banane ) nel mercato!!
    Buon proseguimento cari.
    un abbraccio.

    @antonio1354

  • Diciamo che dormiamo poco 😉
    Comunque un’esperienza stra bella!

    Grazie Anto :)

Write a comment